Bersani e Monti, i due garanti della macelleria sociale

La canaglia liberista italiota è pronta a scendere in campo a favore dell’amico Monti. Anche se Bersani e compagni vari, tra post-comunisti e democristiani di sinistra, non hanno gradito per nulla la nascita della Lista Monti per l’Italia, che in … Continua a leggere

Pubblicato in Filippo Ghira | Lascia un commento

Mario Monti ha capito di essere l’ago della bilancia

Non accenna a diminuire la lunga serie di adesioni, candidature e sostegni. Intorno a Mario Monti si sta radunando una schiera di sodali tanto variegata quanto ipocrita. Nel giro di tre settimane si sono tutti scoperti sostenitori acritici dell’ex rettore … Continua a leggere

Pubblicato in Matteo Mascia | Lascia un commento

Finanza non credibile: mezzo milione di errori a Wall Street

436.702 incidenti. È questo l’impressionante numero di errori, dal 2008 a oggi, rilevato nella notte da Bats, la terza più grande piattaforma di negoziazione borsistica statunitense. Colpa di un modello di pricing, cioè di formazione del prezzo, che si è … Continua a leggere

Pubblicato in Fabrizio Goria | Lascia un commento

Voterete un governo solo virtuale

Da oltre dieci anni pubblico le prove della progressiva perdita di qualsiasi sovranità politica e costituzionale degli Stati occidentali (WTO, GATS, ecc.). Oggi, nel caso dell’Eurozona, quella perdita è totale. Ciò significa che nessuno degli uomini o delle donne che … Continua a leggere

Pubblicato in Paolo Barnard | Lascia un commento

Venti partiti per un solo Parlamento. Auguri

Bei tempi quando c’era l’arco costituzionale, ed elencare i partiti da destra a sinistra, o viceversa, era facilissimo. Msi, Pli, Pri… Anche nella sedicente Seconda repubblica se ne veniva fuori senza fatica. An, Forza Italia, Lega e così via. L’ultima … Continua a leggere

Pubblicato in Mattia Feltri | Lascia un commento

Il programma del M5S è un oggetto strano

Fine anno è tempo di agende, e non poteva mancare quella di Beppe Grillo. L’Agenda Grillo è un elenco di sedici proposte, tratte dal più ampio programma del Movimento 5 stelle. Il principale limite del programma è che fissa una serie di obiettivi … Continua a leggere

Pubblicato in Oscar Giannino | Lascia un commento

Debito sovrano e moneta alternativa: a lezione dai nazisti

I tedeschi hanno il terrore che l’eccesso di debito pubblico spinga la Bce a stampare grandi quantità di moneta, facendo scoppiare l’inflazione. Intransigenza sui bilanci da risanare, niente emissione di Eurobond e zero acquisti di titoli deldebito pubblico da parte della Bce: la … Continua a leggere

Pubblicato in Libree | Lascia un commento

Il debito è pubblico, l’affare è per le banche

E’ un documento da conservare con cura il rapporto “Moneta e banche” redatto dalla Banca d’Italia. Perché se si vuole vuole sapere per che cosa facciamo i sacrifici, subiamo le stangate, gli aumenti, il blocco dei servizi e dei diritti, … Continua a leggere

Pubblicato in Salvatore Cannavò | Lascia un commento

Il Fmi: moneta sovrana, non più monopolio delle banche

Eliminare il debito pubblico degli Usa in un colpo solo, e fare lo stesso con Gran Bretagna, Italia, Germania, Giappone, Grecia. E nello stesso tempo rilanciare l’economia, stabilizzare i prezzi e spodestare i banchieri. In modo pulito e indolore, e più rapidamente di quel … Continua a leggere

Pubblicato in Libree | Lascia un commento
Autodeterminazione Economica X l’Italia. Un passo avanti

Autodeterminazione Economica X l’Italia. Un passo avanti

Nasce un nuovo progetto culturale. La rivoluzione che aspetti passa dalla cultura collettiva e del tuo impegno X l’Italia.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento